Orma di Lupo un ostello rivolto al turismo sociale, un’occasione di incontro per gruppi di bambini, giovani, anziani, portatori di handicap, amanti della montagna e famiglie.
Uno spazio dove ospitare conferenze, seminari, convegni, stage, corsi.

Secondo un’antica leggenda un barone tedesco ed uno romano, mentre attraversavano il Pratomagno si smarrirono a causa della fitta nebbia. Accolti dai pastori nomadi fondarono il castello della Trappola.
La Trappola si trova nel massiccio del Pratomagno a 851 slm nel cuore della Toscana. Un paesino di montagna, le stradine strette e le case in pietra con le finestre piccole per non far entrare troppo freddo, immersa nel silenzio e nel verde.
Uscendo dal paese, sentieri e strade ci portano attraverso abetine e castagneti secolari alla ricerca delle tracce dei pastori, dei carbonai e dei boscaioli e tante sono le storie di briganti, di lunghi viaggi di pastori, di partigiani, che ancora potrai sentir raccontare dagli abitanti.

Affacciandoti dal muretto vicino la chiesa, guardando giù, verso il Valdarno, riesci a vedere tutta la valle con le sue bellezze e le sue contraddizioni. In primo piano vedi subito i tetti, ormai vecchi, delle case più basse del paese, sulla sinistra La Villa e Chiassaia appaiono in lontananza sulla groppa della montagna. Abbassando lo sguardo si vede Casale e sullo sfondo Loro Ciuffenna. All’orizzonte i monti del Chianti, che delimitano la vallata del Valdarno.

OSPITALITA'
Una casa, ristrutturata recentemente dalla Comunità Montana del Pratomagno, arredata con letti a castello, dispone di circa 20 posti letto suddivisi in 5 camere, una cucina e un salone/refettorio, adatto ad attività di animazione, educative e didattico ambientali.
È parte della struttura un giardino dove sarà possibile organizzare piccole attività. Varie e modulari le offerte: dal pernottamento alla pensione completa all’organizzazione delle attività di animazione.


ATTIVITA'

Grazie alla ricchezza del territorio, alle competenze di alcuni soci della cooperativa Beta, alla rete creata tra strutture pubbliche e private del territorio è possibile progettare attività di animazione ed educative che abbiano il loro focus su vari argomenti: trekking; attività ludiche; attività espressive; attività musicali; attività di manipolazione; attività ambientali; attività sensoriali; visite a paesi abbandonati; antichi mestieri; visite a luoghi evocativi; attività di verifica con giochi di ruolo.

È inoltre possibile progettare e organizzare giornate finali di animazione con genitori, parenti e amici dei campeggiatori.

I primi ospiti di Orma di Lupo saranno i ragazzi dei Comuni di Loro Ciuffenna, Terranuova Bracciolini, Pergine Valdarno. Gli utenti del Centro di Psichiatria del Valdarno e dell’Ottavo Giorno (gestiti dalla Cooperativa Koinè) e i volontari di Legambiente.

Per informazioni, richieste di preventivo:
Cooperativa Sociale di tipo b Beta
Indirizzo Via Arno n°11 - 52100 Arezzo
Tel +39 0575 911.071 - Fax +39 0575 900.309
email beta@coopbeta.it